Monday, 11 June 2007

GAY PRIDE DI SAN PAOLO




Tre milioni e mezzo di persone all'undicesima Parada Gay di San Paolo, la più grande del mondo. Una giornata di festa lungo l'Avenida Paulista, presente il sindaco Gilberto Kassab, due ministri del governo Lula, parlamentari, personalità del mondo della cultura, dello spettacolo, dello sport. In Brasile sta passando la Legge contro l'Omofobia, che stabilisce il rispetto delle diversità sessuali. Il Vaticano e gli evangelici sono furiosi ma il governo tira dritto e di questo passo si arriverà in poco tempo alla legalizzazione tout court delle coppie di fatto. Altro che Dico e "Family day"...

No comments: