Tuesday, 17 July 2007

Per un pugno di dollari..


Ci sono i pompieri che fanno una visita di controllo nel palazzo del Ministero d'Economia. Nel bagno dell'ufficio del ministro Felisa Miceli trovano un pacco chiuso con una fascia della Banca Centrale. Lo devono aprire, anche per una questione di sicurezza. Sorpresa, dentro al pacco ci sono tante banconote: 60.000 dollari e 100.000 pesos argentini, il totale ├Ę di 67.000 Euro. Imbarazzante la spiegazione della Miceli. Sarebbero, sostiene, i soldi ricavati dalla vendita di una casa a nome del fratello, li aveva lasciati in ufficio per tenerli al sicuro ma a fine giornata sarebbe andata a depositarli in banca. Bufera sul governo Kirchner, che l'opposizione accusa di essere corrotto tanto quanto quelli precedenti, a tre mesi dalle elezioni. Il ministro annuncia le sue dimissioni . "Me mande una cagada" - spiega sottovoce. E se ne va.

No comments: