Tuesday, 11 September 2007

CORDOBAZO

Scandalo politico a Cordoba, la seconda città dell'Argentina. Due domeniche fa, il 2 settembre, si sono svolte le elezioni per la carica di governatore provinciale. Ha vinto, con un margine strettissimo, il candidato del governo Kirchner, Juan Schiaretti. Il secondo piazzato, il sindaco del capoluogo Luis Juez, candidato indipendente ma appoggiato da una parte dell'esecutivo, denuncia frodi colossali, morti che votano, numeri che non tornano. La giustizia elettorale ha ordinato una verifica parziale del voto (si contano i telegrammi mandati dai presidenti dei seggi ma non le schede una a una). La Casa Rosada, per ora, tace. Meglio non mettersi nella mischia, fra 50 giorni si vota per le presidenziali...

No comments: