Thursday, 19 March 2009

Contro Tutte le Mafie

E' uscito da pochi giorni in tutte le librerie "Lotta civile", un bel libro di interviste raccolte da Antonella Mascali a diverse familiari di vittime della mafia. Non è un libro "piagnone" ma una raccolta di testimonianze di uomini e donne che hanno deciso di trasformare l'enorme dolore in lotta e impegno contro tutte le mafie. Non sono scelte di coraggio ma di una lotta civile sana, robusta ed inequivocabile contro un fenomeno che è sociale e culturale ancor prima che giuridico - criminale. In un paese dove inquisiti e condannati siedono in Parlamento, dove i processi sono lenti o non si fanno, dove il pizzo soffoca l'economia e la vita di tutti i giorni la Mascali, nata a Catania, la città di Giuseppe Fava, cronista giudiziara a Radio Popolare di Milano, ci svela storie esemplari di un'Italia che non abbassa la guardia, che si indigna e che costruisce quella rete di resistenza e coscienza necessaria per non sprofondare nell'illegalità assoluta. "Se noi pensiamo che chi è stato ucciso è un eroe ci forniamo l'alibi per non fare niente" - sono le parole di Giovanni Chinnici, figlio del giudice Rocco Chinnici ucciso a Palermo nel 1983.

No comments: