Friday, 2 January 2009

50 anni sottotono



Un migliaio di persone, tutte con inviti, in una piazza chiusa al pubblico. La cerimonia per i 50 anni della rivoluzione organizzata a Santiago de Cuba è stata piccola piccola.Trasmessa in diretta su Telesur, l'hanno vista, credo, ben pochi aficionados in giro per l'America Latina. Una cosa fin troppo modesta, va bene che c'è crisi ma davvero non valeva la pena di spendere qualche soldo per mezzo secolo di potere? Dove sono finite le grandi mobilitazioni del passato, tutti sul malecon con bandierina e cori anti-gringos? Raul dice che la rivoluzione sta in perfetto forma e che verranno altri 50 anni di lotta, più dura e difficile. Ma chi gli crede ?

No comments: